SONY PXW-FS7 II + 18-110mm - Videocamera Professionale - INNESTO E - 2 Anni Di Garanzia

PXW-FS7M2K

Nuovo

Disponibile in 4/6 giorni

13 679,67 €(iva incl.)

Camcorder portatile per riprese long-form: un nuovo livello di perfezione

Abbiamo raccolto e integrato il vostro feedback nel prodotto, creando un nuovo design per la leva di blocco E-Mount, la tecnologia dei filtri ND variabili leader di Sony per il miglior fine-tuning della profondità di campo, nonché una serie di perfezionamenti all'ergonomia, che fanno sì che girare con l'FS7 II sia ancora più confortevole. La qualità senza compromessi del sensore di immagine Super 35 mm ad alte prestazioni di Sony per le riprese 4K e HD, compresi 4K/QFHD 60p/50p superiori con il supporto per spazio colore BT.2020, più immagini in slow motion di qualità fino a 180 fps. Le possibilità sono infinite.

Filtri ND variabili elettronici integrati.

Sviluppata originariamente per il PXW-FS5, l'innovativa integrazione dei filtri ND variabili elettronici nel corpo di un camcorder Super 35 mm consente riprese davvero rapide e agili. Spostarsi da un interno poco illuminato all'esterno in pieno sole non è un problema con FS7 II. A differenza dei comuni filtri ottici ND, il filtro ND elettronico dell'FS7 II può essere controllato da 1/4 ND a 1/128 ND in modo lineare mentre i filtri ND possono essere impostati come completamente automatici. Puoi anche regolare manualmente la profondità di campo con la ghiera dell'iris dell'ottica, contando sull'FS7 II per mantenere costante l'esposizione senza cambiare il guadagno né la velocità dell'otturatore.

L'FS7 II è il tuo partner ideale per riprese in movimento in ambienti mutevoli.

Sensore Exmor® Super 35 4K

Nel campo dei sensori dell'immagine, le dimensioni sono decisamente importanti. Grazie alla profondità di campo ridotta, il sensore Super 35 di Sony consente di ottenere una splendida sfocatura dello sfondo (bokeh). Il ricorso alla profondità di campo ridotta, una tecnica comunemente utilizzata per pilotare l'attenzione del pubblico all'interno dell'inquadratura, è molto più facile da ottenere con un sensore di grandi dimensioni. A parità di funzionalità, un sensore di grandi dimensioni offre anche una maggiore sensibilità in condizioni di scarsa luminosità e immagini con disturbo ridotto. Infine, con sensori di grandi dimensioni, il campo visivo delle ottiche di qualsiasi lunghezza focale è più ampio.

Ma le dimensioni sono solo una delle qualità del sensore dell'FS7 II.

La latitudine di esposizione di 14 stop assicura una riproduzione ottimale della scala di grigi, senza scurire i dettagli nelle zone in ombra o schiarirli eccessivamente in quelle illuminate.

La sensibilità ISO 2000 consente di effettuare riprese anche dopo il tramonto, senza particolari esigenze di illuminazione e grip.

Risoluzione 4K. Per garantire una perfetta risoluzione 4K, il sensore include 11,6 milioni di pixel totali e 8,8 milioni di pixel effettivi. Anche in caso di trasmissione in HD, le tue riprese conterranno un livello di dettaglio e di resa delle trame impensabile per i sensori HD.

Il design del sensore CMOS Exmor® di Sony consente di ottenere un'elevatissima velocità di lettura, con frame rate fino a 180 fps e riduzione al minimo della distorsione delle immagini.

High Frame Rate fino a 180 fps

Rallenta il tempo con le riprese HFR per rivelare la drammatica bellezza dei movimenti di tutti i giorni. È per questo che l'FS7 II consente la registrazione continua Full HD con un frame rate fino a 180 fps. Durante la riproduzione a 23,98p, inoltre, è disponibile la modalità Super Slow Motion fino a 7,5x. Rispetto alla modalità in sequenza, la registrazione continua dell'FS7 II consente di ridurre gli errori ed evita di ripetere le riprese. La telecamera, inoltre, supporta le funzioni di slow e quick motion da 1 fps a 180 fps, con incrementi da 1 fps, che consentono di creare effetti in time lapse (per velocizzare l'addensarsi delle nubi in cielo o l'apertura dei fiori che sbocciano). E per ottenere frame rate ancora più elevati, puoi utilizzare l'unità di estensione XDCA-FS7 e collegare un registratore esterno, entrambi acquistabili separatamente, per realizzare registrazioni in formato RAW 2K a una velocità fino a 240 fps. In questo modo, con la riproduzione a 23,98p si possono ottenere immagini in super slow motion fino a 10x.

Registrazione RAW, Apple ProRes 422 e multi-camera con l'unità di estensione di Sony

Registrazione RAW, Apple ProRes 422 e multi-camera con l'unità di estensione di Sony

Per garantire dimensioni e peso contenuti e la maneggevolezza del PXW-FS7 II, i tecnici Sony hanno destinato alcune funzioni a un modulo esterno, l'unità di estensione XDCA-FS7, acquistabile separatamente. Le notevoli funzionalità aggiunte da questa unità sono:

Registrazione RAW esterna. Per garantire massimi risultati in termini di qualità dei colori, contrasto e risoluzione, l'unità XDCA-FS7 permette la registrazione RAW se collegata a un registratore esterno, acquistabile separatamente. L'unità XDCA-FS7 supporta la vivacità cromatica offerta dalla registrazione RAW lineare a 12 bit, sia in risoluzione 4K che 2K. Un unico cavo BNC collega l'XDCA-FS7 ai registratori RAW compatibili come la combinazione HXR-IFR5/AXS-R5 di Sony e il Convergent Design® Odyssey 7Q+ dotato dell'opzione FS RAW di Sony. In aggiunta, Atomos® Shogun Inferno e Shogun Flame supportano la registrazione Apple ProRes e CDNG dall'uscita dell'unità XDCA-FS7. Anche durante la registrazione RAW esterna è possibile eseguire registrazioni interne in Full HD con sincronizzazione del timecode, il che offre un pratico proxy per l'editing offline.

Registrazione Apple ProRes 422. In Sony siamo consapevoli del fatto che alcuni workflow richiedono l'uso di codec Apple ProRes 422. Ecco perché l'unità XDCA-FS7 supporta la registrazione 1920 x 1080 Apple ProRes 422 e Apple ProRes 422 HQ su una scheda XQD™ inserita nella telecamera.

Operazione multi-camera. L'unità XDCA-FS7 offre inoltre le funzionalità genlock e di ingresso/uscita timecode per le riprese multi-camera.

Il comfort portatile fa un altro balzo in avanti

L'FS7 è noto per aver portato le riprese a mano ad un altro livello, appoggiato contro il petto o la spalla, comodamente stabilizzato dalla tua mano destra. Il supporto da spalla integrato offre stabilità durante le riprese, mentre la parte posteriore, ricurva, si appoggia agevolmente al torace. Ora, con l'FS7 II abbiamo perfezionato tali elementi ulteriormente per offrirti ancora più flessibilità.

Viewfinder migliorato in termini di ergonomia

Il braccio di montaggio per il viewfinder dell'FS7 II è ancora più flessibile con morsetti indipendenti facilmente regolabili a mano, anche quando è sulla tua spalla. Il viewfinder può essere ottimamente posizionato sia per chi usa l'occhio destro sia per chi usa il sinistro, con un range di regolazione davvero ampio. Per impostare la posizione del viewfinder è sufficiente girare una manopola. Infine, l'asta di montaggio da 15 mm assicura una flessibilità ancora maggiore. Il viewfinder si trasforma in monitor LCD e unità di estensione del viewfinder, inclinabile verso l'alto o verso il basso per non intralciare la visualizzazione diretta. L'unità di estensione del viewfinder è ancora più facile da fissare, mentre il paraluce per l'LCD può essere richiuso quando non in uso. I comandi per le funzioni Peaking e Zebra e contrasto facilitano la rapida regolazione di messa a fuoco, contrasto ed esposizione.


Braccio telescopico facile da regolare

Tutti hanno apprezzato la flessibilità dell'attacco su braccio ergonomico dell'FS7, ma con le nuove posizioni di montaggio dell'FS7 II abbiamo fatto un ulteriore passo avanti (puoi tenerlo ancora più vicino al corpo) rendendolo facilmente regolabile senza strumenti. In questo modo è ancora più facile trovare la configurazione perfetta che si adatti al tuo corpo e alla tua posizione di ripresa.

Viewfinder migliorato in termini di ergonomia

Il braccio di montaggio per il viewfinder dell'FS7 II è ancora più flessibile con morsetti indipendenti facilmente regolabili a mano, anche quando è sulla tua spalla. Il viewfinder può essere ottimamente posizionato sia per chi usa l'occhio destro sia per chi usa il sinistro, con un range di regolazione davvero ampio. Per impostare la posizione del viewfinder è sufficiente girare una manopola. Infine, l'asta di montaggio da 15 mm assicura una flessibilità ancora maggiore. Il viewfinder si trasforma in monitor LCD e unità di estensione del viewfinder, inclinabile verso l'alto o verso il basso per non intralciare la visualizzazione diretta. L'unità di estensione del viewfinder è ancora più facile da fissare, mentre il paraluce per l'LCD può essere richiuso quando non in uso. I comandi per le funzioni Peaking e Zebra e contrasto facilitano la rapida regolazione di messa a fuoco, contrasto ed esposizione.

Elevata robustezza

Sony ha progettato l'FS7 II secondo gli stessi elevati standard dell'FS7 per le riprese in ambientazioni reali. Il telaio è in magnesio, che offre elevata rigidità con un peso contenuto. Pulsanti, ghiere e altre parti sono a prova di polvere e spruzzi d'acqua. Il raffreddamento è indispensabile per una telecamera 4K ad alta velocità. Per questo motivo, i tecnici Sony hanno sviluppato speciali condotti per lo scarico dell'aria calda, allontanandola dall'elettronica e convogliandola verso un dissipatore remoto. Un condotto dell'aria raffredda il dissipatore e allo stesso tempo isola i componenti elettrici da polvere e spruzzi d'acqua.

* È necessario che tutte le porte e le coperture siano saldamente chiuse. La resistenza alla polvere è certificata secondo lo standard IEC 60529 IPX5.

Supporto multi-interfaccia (MI)

Il camcorder FS7 II si avvale del supporto multi-interfaccia (MI) flessibile di Sony, che fornisce alimentazione, segnali di connessione e attivazione/disattivazione coordinata agli accessori Sony compatibili. Ad esempio, puoi collegarti agli impianti microfono wireless di Sony, come UWP-D11 o UWP-D12, e controllarli, oppure collegare la luce HVL-LBPC.*

*Accessori in vendita separatamente. La luce HVL-LBPC non sottrae alimentazione al camcorder FS7 II.


Supporto per ingresso audio
e registrazione a 4 canali

L'FS7 II supporta l'ingresso audio a 4 canali, una funzione che - in situazioni come le interviste - consente l'uso simultaneo di un microfono esterno per la registrazione di suoni ambientali, di un microfono integrato per appunti vocali dell'operatore e di due microfoni wireless opzionali della serie UWP, per le voci dell'intervistatore e dell'intervistato. Inoltre, con un adattatore XLR XLR-K2M o XLR-K1M opzionale, che offre due ingressi XLR in più, è possibile collegare ancora di più dispositivi. Infine, con l'FS7 II, il coperchio di controllo ora si richiude completamente per ridurre il rischio di danni accidentali.


L'universo 4K di Sony

Proprio come l'Alta Definizione un decennio fa, attualmente il formato 4K si sta affermando come piattaforma di intrattenimento consumer. E Sony svolge un ruolo essenziale in questa transizione. Quando abbiamo immesso sul mercato i primi proiettori 4K nel 2005, abbiamo dovuto spiegare che la lettera "K" si riferiva a 1024 pixel orizzontali, e dunque "4K" indicava una risoluzione di 4096 x 2160. Abbiamo dovuto riassumerne i vantaggi con tutorial su risoluzione e distanza ottimale per la visione. Attualmente, il formato 4K rappresenta una piattaforma di produzione affermata, inserita tra le specifiche DCI (Digital Cinema Initiatives). ITU ed SMPTE hanno entrambi pubblicato i propri standard 4K, e la Consumer Electronics Association sta promuovendo l'uso del termine "Ultra High-Definition" (Ultra HD) in riferimento ai prodotti consumer 4K.

 

Peso

Circa 2 kg (solo corpo)

 

Circa 4,5 kg (con viewfinder, oculare, Grip Remote Control, batteria BP-U30, ottica SELP18110G e memory card XQD)

Dimensioni (L x A x P) *1

158,9 x 245,2 x 247 mm (corpo senza sporgenze)

Alimentazione

16,5 V DC (batteria)

12 V DC (adattatore AC)

Consumo

Circa 19 W (in modalità registrazione XAVC-I QFHD 59.94P, ottica SELP18110G, viewfinder acceso, senza utilizzo di dispositivi esterni)

Temperatura di esercizio

Da 0 °C a 40 °C

Temperatura di stoccaggio

Da -20 °C a +60 °C

Tempo operativo batteria

Circa 1 ora con batteria BP-U30 (in modalità registrazione XAVC-I QFHD 59.94P, ottica SELP18110G, viewfinder acceso, senza utilizzo di dispositivi esterni)

Circa 2 ore con batteria BP-U60 (in modalità registrazione XAVC-I QFHD 59.94P, ottica SELP18110G, viewfinder acceso, senza utilizzo di dispositivi esterni)

Circa 3 ore con batteria BP-U90 (in modalità registrazione XAVC-I QFHD 59.94P, ottica SELP18110G, viewfinder acceso, senza utilizzo di dispositivi esterni)

Formato di registrazione (Video)

Mod. XAVC-I:DCI4K 59.94P CBG, bit rate 600 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:DCI4K 50P CBG, bit rate 500 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:DCI4K 29.97P CBG, bit rate 300 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:DCI4K 23.98P CBG, bit rate 240 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:DCI4K 24.00P CBG, bit rate 240 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:DCI4K 25P CBG, bit rate 250 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:QFHD 59.94P CBG, bit rate 600 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:QFHD 50P CBG, bit rate 500 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:QFHD 29.97P CBG, bit rate 300 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:QFHD 23.98P CBG, bit rate 240 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Formato di registrazione (Video)

Mod. XAVC-I:QFHD 25P CBG, bit rate 250 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Modalità XAVC-I:HD 59.94P VBR, bit rate max. 222 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Modalità XAVC-I:HD 50P VBR, bit rate max. di 185 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:HD 59.94i VBR, bit rate max. di 111 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:HD 50i VBR, bit rate max. di 112 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:HD 29.97P VBR, bit rate max. di 111 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:HD 23.98P VBR, bit rate max. di 89 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-I:HD 25P VBR, bit rate max. di 112 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-L QFHD 59.94P/50P: VBR, bit rate max. di 150 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Formato di registrazione (Video)

Modalità XAVC-L QFHD 29.97P/23.98P/25P: VBR, bit rate max. di 100 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Modalità XAVC-L HD 50: VBR, bit rate max. di 50 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-L HD 35:VBR, bit rate max. di 35 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Mod. XAVC-L HD 25:VBR, bit rate max. di 25 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC

Modalità MPEG HD422: CBR, bit rate massimo: 50 Mbps, MPEG-2 422P@HL

Formato di registrazione (Audio)

LPCM 24 bit, 48 kHz, 4 canali

Frame rate di registrazione

Modalità XAVC-I DCI4K: 4096 x 2160/59.94P, 50P, 29.97P, 23.98P, 24P, 25P

Modalità XAVC-I QFHD: 3840 x 2160/59.94P, 50P, 29.97P, 23.98P, 25P

Modalità XAVC-I HD: 1920 x 1080/59.94P, 50P, 59.94i, 50i, 29.97P, 23.98P, 25P

Modalità XAVC-L QFHD: 3840 x 2160/59.94P, 50P, 29.97P, 23.98P, 25P

Modalità XAVC-L HD 50: 1920 x 1080/59.94P, 50P, 59.94i, 50i, 29.97P, 23.98P, 25P

Modalità XAVC-L 35: 1920 x 1080/59.94P, 50P, 59.94i, 50i, 29.97P, 23.98P, 25P

Modalità XAVC-L 25: 1920 x 1080/59.94i, 50i

Modalità MPEG HD422: 1920x1080/59.94i, 50i, 29.97P, 23.98P, 25P

1280x720/59.94P, 50P, 29.97P, 23.98P, 25P

Durata di registrazione/riproduzione

Modalità XAVC-I QFHD 59.94P

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 22 minuti

Modalità XAVC-I QFHD 50P

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 26 minuti

Modalità XAVC-I QFHD 29.97P

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 44 minuti

Modalità XAVC-I QFHD 23.98P

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 55 minuti

Modalità XAVC-I QFHD 25p

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 52 minuti

Durata di registrazione/riproduzione

Modalità XAVC-I HD 59.94P

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 59 minuti

Modalità XAVC-I HD 50P

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 71 minuti

Modalità XAVC-I HD 59.94i

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 118 minuti

Modalità XAVC-I HD 50i

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 141 minuti

Modalità XAVC-I HD 29.97P

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 118 minuti

Durata di registrazione/riproduzione

Modalità XAVC-I HD 23.98P

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 147 minuti

Modalità XAVC-I HD 25P

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 141 minuti

Modalità XAVC-I QFHD 59.94P/50P

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 87 minuti

Modalità XAVC-L QFHD 29.97P/23.98P/25P:

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 131 minuti

Modalità XAVC-L 50

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 262 minuti

Durata di registrazione/riproduzione

Modalità XAVC-L 35

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 374 minuti

Modalità XAVC-L 25

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 524 minuti

Modalità MPEG HD422

Se si usa QD-G128A (128 GB):

circa 262 minuti

Ottica

 

Montaggio obiettivo

E-mount (leva di blocco)

Sezione telecamera

 

Sensore

1 chip CMOS Exmor tipo Super35

Elementi effettivi dell’immagine

4096 (H) x 2160 (V) in 17:9

3840 (H) x 2160 (V) in 16:9

Filtri ottici integrati

Filtri ND

OFF: TRASPARENTE

1 1/4 ND

2 1/16 ND

3: 1/64 ND

ND variabile lineare (da 1/4 ND a 1/128 ND)

Sensibilità (2000 lx, riflettanza 89,9%)

Gamma video: T14 (3840 x 2160/modalità 23.98P 3200K)

Sensibilità ISO

ISO 2000 (gamma S-Log3, fonte luminosa D55)

Illuminazione minima

0,7 lx (+18 dB,23.98P, otturatore spento, ND Clear, F1.4)

Rapporto S/N

57 dB (Y) (tipico)

Velocità dell’otturatore

Da 1/3 sec. a 1/9,000 sec.

"Funzione ""Slow Motion"" e ""Quick Motion"""

Modalità XAVC-I 3840 x 2160: da 1 a 60 frame (59.94P, 50P, 29.97P, 23.98P, 25P)

Modalità XAVC-I 1920 x 1080:da 1 a 180 frame (59.94P, 29.97P, 23.98P) da 1 a 150 frame (50P, 25P)

Modalità XAVC-L 3840 x 2160da 1 a 60 frame (59.94P, 50P, 29.97P, 23.98P, 25P)

Modalità XAVC-L 1920 x 1080: da 1 a 120 frame (59.94P, 50P, 29.97P, 23.98P, 25P)

Bilanciamento del bianco

Preimpostato, memoria A, memoria B(1500K-50000K)/ATW

Guadagno

-3, 0, 3, 6, 9, 12, 18 dB, AGC

Curva di gamma

STD, HG, utente, S-Log2, S-Log3

Ingresso/Uscita

 

Ingresso audio

XLR-a 3-pin (femmina) (x2), line/mic/mic +48 V riferimento mic selezionabile: -40, -50, -60 dBu

Uscita SDI

BNC (x2), commutabile con 3G-SDI/HD-SDI SMTPE292M/424M/425M

USB

Dispositivo USB mini-B (x1)

Uscita cuffie

Mini jack stereo (x1) -16 dBu 16 Ω

Uscita altoparlante

Mono

Ingresso DC

Jack DC

Remoto

Mini jack stereo (ø 2,5 mm)

Uscita HDMI

Tipo A (x1)

Prodotti opzionali

4 pin, tipo A per W-LAN (x1)

Monitoraggio

 

Monitor LCD integrato

8,8cm (tipo da 3,5") con circa 1,56 milioni di punti

Microfono incorporato

 

Microfono incorporato

Microfono a condensatore electret mono omnidirezionale

Supporti

 

Tipologia

Slot di espansione per schede XQD aggiuntive (x2)

Slot di espansione per schede SD aggiuntive (x1) per il salvataggio dei dati di configurazione

Accessori in dotazione

Copriobiettivo (1)

Viewfinder (1)

Copertura viewfinder (1)

Oculare (1)

Grip Remote Control (1)

Modulo USB LAN wireless IFU-WLM3 (1)

Remote Commander wireless (1) (RMT-845)

Staffa per l'adattatore WA (1)

Adattatore AC (1)

Caricabatterie BC-U1 (1)

Batteria BP-U30 (1)

Cavo di alimentazione (2)

Cavo USB (1)

Guida operativa (1)

CD-ROM "Manuale per il camcorder su memoria allo stato solido" (1)

IS1293 cavo di alimentazione per l'India (non fornito in alcuni paesi) (2)

Note

 

* 1

I valori delle dimensioni sono approssimativi.

*2

Area visibile misurata diagonalmente.

*3

ECS: Extended Clear Scan

  • Sony FS7 II
  • Sony 18-110mm F/4 G PZ OSS
  • Copriobiettivo (1)
  • Viewfinder (1)
  • Copertura viewfinder (1)
  • Oculare (1)
  • Grip Remote Control (1)
  • Modulo USB LAN wireless IFU-WLM3 (1)
  • Remote Commander wireless (1) (RMT-845)
  • Staffa per l'adattatore WA (1)
  • Adattatore AC (1)
  • Caricabatterie BC-U1 (1)
  • Batteria BP-U30 (1)
  • Cavo di alimentazione (2)
  • Cavo USB (1)
  • Guida operativa (1)
  • CD-ROM "Manuale per il camcorder su memoria allo stato solido" (1)
  • IS1293 cavo di alimentazione per l'India (non fornito in alcuni paesi) (2)